Estetica e benessere

La radiofrequenza

La radiofrequenza è una metodica non invasiva e non dolorosa che contrasta efficacemente i segni dell’invecchiamento cutaneo e consente di ottenere un duraturo miglioramento della qualità della pelle del corpo e del viso, attenuando con una certa stabilità i principali inestetismi che la riguardano come le rughe o le lassità.

risultati della radiofrequenza sono visibili fin dalle prime sedute ed i progressi conseguiti si mostrano stabili nel tempo.Una vera sferzata di ritmo al nostro corpo e all’ecosistema pelle, dalla superficie alle zone più profonde, che riattiva i naturali meccanismi riparativi e anti infiammatori corporei. Attraverso la Radiofrequenza si attiva un’iperemia endogena omogenea sui diversi livelli della struttura trattata.

Le onde elettromagnetiche della radiofrequenza migliorano l’attività della pompa sodio-potassio della membrana fibroblastica stimolando la produzione di nuovo collagene, elastina e acido ialuronico in modo naturale.

I principali effetti della radiofrequenza:

Effetto lifting: si ottiene grazie alla contrazione del collagene ai diversi livelli di profondità; il riscaldamento va ad agire direttamente sul collagene provocando una denaturalizzazione di quest’ultimo: fino al 30% delle fibre si accorciano rigonfiandosi, ottenendo come risultato il rimodellamento della zona trattata. Ossigenazione cellulare: già ad un livello basso di radiofrequenza emessa, si ha un effetto di ossigenazione causato dall’aumento del metabolismo cellulare con conseguente miglioramento dell’efficienza del microcircolo.
Tonificazione tissutale e muscolare:
Sulle pelli sottili i risultati sono più immediati che sui soggetti con la pelle spessa, ma bisogna considerare che il miglioramento avviene anche dopo che la seduta è terminata e nei giorni a seguire. Sottoponendosi al trattamento della radiofrequenza si ha uno sviluppo di calore: questo fenomeno si presenta a tutti i livelli di profondità del tessuto ed è più marcato dove il tessuto presenta una maggiore impedenza al passaggio degli ioni trascurabile sulle fibre muscolari.
Con la radiofrequenza si ottiene un aumento della temperatura: insieme al conseguente aumento del flusso ematico stimolano i processi di riparazione tissutale, favorendo l’apporto di substrati organici, l’incremento della pressione capillare, l’aumento della permeabilità di membrana cellulare, l’aumento delle reazioni metaboliche locali, la modificazione nella conduzione nervosa sensitiva (effetto analgesico). La radiofrequenza permette inoltre una migliore ossigenazione dei tessuti e un complessivo notevole miglioramento della circolazione linfatica.
La radiofrequenza per il corpo consente di ottenere ottimi risultati in termini di rimodellamento cutaneo ed riduzione della cellulite.
La radiofrequenza è uno di quei trattamenti per il corpo che può agire contro uno degli inestetismi più fastidiosi della pelle.
Il tutto sfrutta gli effetti elettrotermicigenerati dalle onde elettromagnetiche.

I risultati della radiofrequenza per la cellulite si vedono.

Lo specialista si serve di un generatore di onde elettromagnetiche, che, per mezzo di un manipolo, viene passato sulle zone interessate.
Le onde producono degli effetti elettrotermici, che sono in grado di eliminare gli accumuli adiposi e di contrastare il ristagno di liquidi. Inoltre viene stimolata la produzione di nuovo collagene e di fibroblasti. Ne risulta che la pelle acquista un maggior tono e una migliore elasticità. In pratica è come se venisse praticato una sorta di lifting istantaneo.
Ne beneficia anche la circolazione cutanea, che diventa più attiva, il tessuto linfatico ne trae dei miglioramenti e viene favorita l’eliminazione delle tossine. Tutto ciò determina un’azione antiaging, un rimodellamento cutaneo e un effetto lipolitico. Generalmente è possibile rimodellare fino al 25% degli inestetismi
Martina Menini
Se questo articolo vi è piaciuto, vi suggeriamo un altro articolo proposto sempre dalla nostra esperta in estetica e bellezza la Sig. Martina Menini, vi lasciamo qui il link dove poterlo trovare: La pelle un organo importante.
Se allenamento e alimentazioni possono essere degli argomenti che vi interessa approfondire, vi consigliamo l’aquisto di questi due libri: Verso la macchina perfetta, Verso la nutrizione perfetta.
Gianmario Pellegrini - Nutrition for life and eat healthy

Gianmario Pellegrini – Nutrition for life and eat healthy